Il linguaggio è l’insieme di codici necessari alla sopravvivenza…Basti pensare che  grazie alla decifrazione di questi, gli esseri umani riescono a comunicare le esigenze necessarie per vivere come ad esempio la fame, la sete, etc.

In un contesto culturalmente differente la difficoltà sta nell’apprendere ciò che di diverso dalla propria cultura di appartenenza esso offre. Come il modo di presentarsi, le tradizioni, i codici verbali e non, il modo di vestirsi… Tutte cose che rimandano al principio di sopravvivenza. Noi esseri umani dunque, non possiamo fare altro che ambientarci ed adattarci.

Imparando, apprendendo e socializzando (essendo animali sociali).

Come è ben noto, la socializzazione è quel processo di apprendimento che termina nel momento in cui termina la stessa vita umana. Questo per dire che: siamo solo macchine portatrici di geni e memi. Dobbiamo adattarci ed imparare per sopravvivere in questo mondo………..

Annunci